venda-02-655x400

L’ultimo evento del festival di land art vede come location un luogo unico, magico e suggestivo, quale l‘Anfiteatro del Venda, palcoscenico naturale immerso nel parco dei Colli Euganei.

Sul far della sera, Luca Vallese (in arte Zentequerente) presenta la sua opera permanente, omaggio per l’anfiteatro, dal titolo SEGNATEMPI. Si tratta di una grande meridiana in legno che, a seconda della posizione del sole nell’arco della giornata, segna le età dell’uomo e le età del giorno.

Segnatempi nasce per avvicinare lo spettatore al meccanismo naturale del nostro pianeta; un’opera studiata per unire simbolicamente e fisicamente il macrocosmo planetario e il microcosmo umano. Lo spettatore vede la proiezione dell’ombra della scultura su uno dei quattro simboli che indicano il cammino del sole e allo stesso tempo le età umane.

Il numero 4 nella simbologia occidentale racchiude molteplici significati, sia nelle dottrine ermetiche che nel neoplatonismo; indica i regni della natura – materiale, vegetale, animale, umano – le componenti del meccanismo umano – fisico, emotivo, razionale, spirituale – e le 4 stagioni dell’anno che, nella vita umana sono scandite in nascita, giovinezza, età adulta e vecchiaia.

L’inaugurazione è fissata per le 19.00

luca vallese work in progress

Alle 21.30 l’associazione Atelier Calicanto presenta NOTTURNO EUGANEO. Sul palco dell’Anfiteatro, con la pianura e in lontananza le luci flebili della laguna a fare da sfondo, Calicanto porta la propria musica legata ai Colli Euganei. E’ un concerto che sottolinea il lavoro sul territorio che contraddistingue l’attività dell’associazione da decenni. Per l’occasione saranno complici di Calicanto gli amici Stefano Santangelo, Corrado Corradi e i ballerini di Festa Continua, e di Ande, Cante e Bali.

Ma non finisce qui: per chi si fosse perso qualcosa del festival, si può partecipare alle visite guidate di domenica 25 giugno, con partenza alle ore 10.00 dalla Pieve di San Sabino a Torreglia Alta.

zanovel-iphone-2

NOTTURNO EUGANEO

sabato 24 giugno | Anfiteatro del Venda , Galzignano Terme

ore 19.00

inaugurazione dell’installazione SEGNATEMPI di Luca Vallese

ore 21.30

CALICANTO in Notturno Euganeo

Concerto con la partecipazione di Corrado Corradi, Stefano Santangelo, e dei gruppi di danze popolari Festa Continua e Ande, Cante e Bali

VISITE GUIDATE AL FESTIVAL

domenica 25 giugno | varie sedi

ore 10.00 visita guidata alle installazioni del festival con partenza dalla Pieve di San Sabino a Torreglia Alta

 

WhatsApp Image 2017-06-06 at 17.22.11